Comune di Palizzi

Il Comune di Palizzi si trova nell’estremità meridionale dell’Aspromonte e la particolarità della sua posizione, ai piedi di uno spuntone roccioso e coronato dai resti di un castello, rende questa località molto caratteristica. Fanno parte di questo comune quattro frazioni; Palizzi Marina, Palizzi Superiore, Pietrapennata e Spropoli.
Tra le testimonianze storico-architettoniche, da menzionare spiccano la chiesa parrocchiale di Sant’Anna che conserva qualche elemento dell’originaria struttura medievale, come l’abside sovrastata da una cupola, di foggia bizantina), il castello – costruito nel Medioevo ma trasformato nel corso del XVII secolo – e la chiesa di Pietrapennata, in cui si può ammirare una bellissima statua marmorea della Madonna dell’Alica risalente al Cinquecento.
Molto pittoresco è anche il centro di Pietrapennata che dall’alto dei suoi 673 metri sul livello dal mare, offre ai visitatori panorami paesaggistici meravigliosi.
Per i palizzesi la coltivazione della vite e la vinificazione, realizzate artigianalmente, rispettando le antiche tradizioni che forse risalgono al periodo in cui il litorale Jonico era una colonia greca.