Comune di Delianuova

Il Comune di Delianuova è situato alle pendici dell’Aspromonte, ad un’altitudine che varia tra i 600 e gli 800 mt ed è circondato da estesi uliveti che sono l’elemento trainante dell’economia del paese. Un territorio ricco di castagni, leccio, faggio e abete bianco oltre agli spettacolari boschi di pino laricio.
Una tra le località più frequentate dalla gente del posto, e non solo, è Carmelia , ideale per sfuggire alla calura dei giorni estivi o semplicemente per fare una gita in mezzo alle bellezze naturali di queste zone.


È possibile osservare ben 15 portali in “Pietra Verde”, fontane, scalinate, come quelle della Chiesa San Nicola e di Piazza F. Leuzzi e tantissime mensole variamente modellate, tutte di pregevole fattura. Delianuova è unica al mondo per l’utilizzo della “pietra verde” scolpita da scalpellini locali sfruttando una cava sita in località Cotripa, fino al 1933.


Nel paese si trovano artigiani che lavorano la pietra, il legno ed il vetro.
Nei boschi crescono, soprattutto nel periodo autunnale, funghi molto pregiati come i porcini (boletus edulis) e gli ovuli (amanita caesarea).
Sono molti i prodotti tipici di questa zona, tra cui olio, capicolli, pancette, salami vari, peperoncino, il “deliese”, il torrone di Scutellà, la Stracetta ed il miele.